Le ultime da Irecè sul nuovo progetto "Porta Aperta" - Associazione Gianluca Felici Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le ultime da Irecè sul nuovo progetto "Porta Aperta"

Il progetto "Porta Aperta" è decollato

Completata la parte progettuale dall'architetto che segue, in forma gratuita, i lavori della diocesi di Irecé, ultimate tutte le pratiche burocratiche, si inizia la realizzazione dell'opera. Naturalmente si comincia con la preparazione del terreno, il suo livellamento, i primi scavi per le fondamenta, la costruzione delle gabbie in ferro che conterranno le colonne portanti... Mons. Tommaso vuole condividere con noi e con tutti voi, ogni istante di quest'opera che sta nascendo, come una creatura a lungo desiderata e lo fa come può, inviandoci le foto che ne documentano i primi passi.

Sullo sfondo si può ammirare la Casa degli Angeli, sempre in piena attività...
.. ma i bambini nella Casa degli Angeli, non vengono disturbati dai lavori e giocano felici.
Dopo le fondamenta e i ferri che sorreggeranno la struttura si cominciano ad alzare le mure del piano terra


..mattone dopo mattone...

Il progetto sta andando avanti, per il momento abbastanza speditamente e l’avanzamento dei lavori ci viene "raccontato" dalle innumerevoli foto che Padre Tommaso ed i suoi collaboratori ci inviano di frequente, rendendoci tutti partecipi di questo nuovo miracolo...
Mentre il Centro prende forma e noi tutti dell’associazione sogniamo ad occhi aperti il giorno della sua inaugurazione, mettiamo in campo tutte le risorse disponibili per la sua realizzazione...
Infatti il completamento della struttura è economicamente molto impegnativo, ma, come sempre, non ci si perde d’animo... Siamo sempre impegnati nella raccolta di fondi tramite il tradizionale mercatino di natale presso la parrocchia di San Policarpo, la realizzazione delle bombonieri solidali, le donazioni liberali e molte altre attivita’..., sempre pronti a darci da fare, ma piu’ che mai fiduciosi che la Divina Provvidenza ancora una  volta sia particolarmente benevola nei nostri confronti.

Ottobre 2016 I lavori procedono e la Casa comincia a prendere forma..

Irecè—Bahia (Brasile) 26 Gennaio 2017. Oggi è arrivato il gran giorno, tutto è pronto: Bisogna fare la gettata di cemento del primo piano di "Porta Aperta". La betoniera è arrivata e gli operai sono pronti. Vi avevo detto che ad Irecè non abbiamo una betoniera con il braccio lungo per far arrivare il cemento al primo piano della costruzione? Ma non fa niente, noi sopperiamo con l’impiego di tante persone (in questo caso 80) che portano il cemento lì dove serve. Sapete, dobbiamo coprire i 600 mq di solaio in poco tempo, prima che il cemento tiri... e bisogna darsi da fare, coordinare tutto e tutti. Vi invio qualche foto così siete partecipi anche voi del gran da fare...
Un caro saluto e che io vi benedica    
              Vostro Padre Tommaso


Aprile 2017 - Ecco le ultime foto arrivate

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu