Associazione Gianluca Felici - Donazioni in memoria - Associazione Gianluca Felici Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Associazione Gianluca Felici - Donazioni in memoria

(I fiori che non appassiscono)
Con la donazione in memoria puoi mantenere vivo il ricordo di una persona cara ed esprimere affetto e partecipazione alla sua famiglia.
Compila i seguenti campi inserendo i tuoi dati, i nominativi dei partecipanti alla donazione, il nome della persona scomparsa e il nome e l'indirizzo del familiare al quale desideri venga notificata la tua donazione. (vedi esempio)

(La donazione in memoria è da considerarsi come erogazione liberale.)


Esempi di stampe

I tuoi dati:















Nominativo della persona scomparsa:

Familiari del defunto a cui far giungere il biglietto dell'avvenuta donazione:

 
 
 

Come da informativa privacy, ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/03, l'interessato dà il suo consenso al trattamento dei propri dati per i fini in essa esposti. L'interessato potrà chiedere la modifica, integrazione, cancellazione dei dati comunicati ed esercitare in genere i diritti previsti dall'art.7 D.Lgs.196/03, scrivendo al Titolare del trattamento dei dati:
Associazione Gianluca Felici onlus

C/o suore dorotee
Via Matera 18 -
00182 Roma.

 

Puoi scegliere di fare la donazione tramite:     

Conto Corrente Postale

92056001
 intestato all’ Associazione "Gianluca Felici - Onlus"     

Bonifico Bancario

IBAN: IT 35 D 07601 03200 000092056001

BIC: BPPIITRRXXX
intestato all’ Associazione "Gianluca Felici - Onlus"    

puoi anche effettuarlo contestualmente alla mail tramite:


www.ilmiodono.it
è il sito internet messo a disposizione da UniCredit.
Potrai donare on line attraverso carta di credito o addebito in conto corrente.
UniCredit non applica alcuna commissione alle donazioni a favore delle Organizzazioni Non Profit come la nostra.

PAY PAL


 
 
 
 

I CONTRIBUTI VERSATI SONO DEDUCIBILI

DALLE PERSONE GIURIDICHE:


Senza limite d’importo Legge 23.12.2005 n° 266 art.1 comma 353 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 8.5.2007.

DALLE PERSONE FISICHE:


Nella misura massima del 10% del reddito imponibile o fino ad Euro 70.000 (vale il minore dei due limiti) Decreto Legge 14.3.2005 n° 35 art. 14 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 8.5.2007.
Per ottenere la deducibilità i contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale).
Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti.

Importante: Conservare sempre la ricevuta del versamento.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu