Congo: Mitendi - Associazione Gianluca Felici Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Congo: Mitendi

Progetti in atto

Dal 1985 le suore del Sacro Cuore operano nelle loro missioni  di Kinshasa, Neisu, Isiro, Mont Ngafula e Mitendi in Congo, intervenendo a 360° nelle problematiche di quella povera gente:  
la scuola per offrire ai bambini un’ educazione e una formazione adeguata, in un ambiente che li aiuti nella loro crescita umana, intellettuale, morale e sociale;
•  la sanità per favorire una crescita sana attraverso l’igiene, la profilassi, le vaccinazioni, e combattere malattie endemiche come malaria, broncopolmonite, tbc, diabete, piaghe tropicali, malattie della pelle;
•  l’acqua, dono  prezioso che non sempre siamo in grado di apprezzare come sa farlo solo chi non ce l’ha;

  • il dispensario per la distribuzione delle medicine, costosissime,  al di sopra   delle possibilità di quella gente;


  • il centro nutrizionale per combattere la malnutrizione;


•    
la Maternità, per salvare la vita di mamme e bambini.

A
Mitendi le suore hanno iniziato un servizio di Maternità per le mamme del villaggio che, diversamente, dovrebbero raggiungere la maternità della città, distante 20 chilometri, senza strade e senza mezzi di trasporto, con i rischi che si possono facilmente intuire.
Sono tanti i progetti in atto, e tutti in sintonia con lo spirito della nostra Associazione da sempre attenta e protesa verso il dono della Vita, l'istruzione, gli aiuti sanitari, la promozione della donna.
Il coraggio, l’impegno e la dedizione delle missionarie del Sacro Cuore  ci sono di stimolo per spiegare le vele verso questa nuova avventura e, ai bambini che dalle foto ci guardano con i loro occhioni sgranati regalandoci il loro timido sorriso, vogliamo dire:

Ci avete rubato un pezzo di cuore!


Gennaio 2015
Dalla Madre Generale delle suore del Sacro Cuore una lettera di ringraziamento per i primi aiuti inviati nella missione di Mitendi, la condividiamo con voi che ci date modo di sostenere i loro progetti.
Grazie del vostro generoso contributo e del vostro desiderio di aiutare la nostra Missione. Il lavoro delle nostre sorelle missionarie continua con fedeltà, tra il Dispensario e la Maternità, (circa venti nascite al mese) il Centro Nutrizionale, (25 bambini malnutriti seguiti al Centro e poi in famiglia) i poveri di tutti i giorni e la scuola dell’infanzia con circa 400 bambini nei due plessi di Mont Ngafula e Ngudi Baka. Come vedete nonostante tutto la vita continua… Il vostro interessamento e la vostra partecipazione alla vita della Missione sono molto importanti e insostituibili; questo vostro desiderio di aiutare, di condividere la vita e la situazione degli altri, in particolare l’avventura delle nostre sorelle missionarie è molto bello e costruttivo, perché sostiene i bambini, le loro famiglie e i missionari e le missionarie che vivono e lavorano con loro e per loro. Vi ringrazio ancora della disponibilità e vi saluto cordialmente, assicurando la preghiera mia e della mia comunità religiosa per tutti quelli che vi aiutano a sostenerci. Vi auguro tanto bene.            Madre Eliana Stucchi                                                                                    

I primi interventi in Congo dell’Associazione Gianluca Felici a cui si riferisce la Madre sono stati mirati all’acquisto:

  • dell’ecografo per monitorare la posizione del feto;

  • di un serbatoio per l’acqua indispensabile in un polo sanitario;

  • delle pile del gruppo elettrogeno più che mai necessario per il funzionamento dell’ecografo e per gli interventi notturni;

  • di letti e materassi per la maternità di Mitendi;

  • di materiale sanitario di facile consumo come siringhe, garze, disinfettanti ecc.

Le batterie per il gruppo elettrogeno
La casetta dove è montato il gruppo batterie alimentate da pannelli solari montati sul tetto.
L'ecografo

I primi aiuti sono arrivati a destinazione e le suore missionarie ci scrivono per metterci al corrente sull’utilizzo dei contributi:
Kinshasa - Carissimi, andiamo un po’ a rilento ma finalmente riusciamo ad inviarvi la documentazione (foto e fatture) per i progetti da voi sostenuti. Finalmente abbiamo un nuovo serbatoio dell’acqua per il dispensario;  il nostro ecografo e con le nuove batterie che ci avete dato la possibilità di acquistare abbiamo anche l’autonomia e la sicurezza per farlo funzionare. L’eccedenza della donazione la stiamo utilizzando per aiutare le mamme in gravidanza, pensiamo anche di riuscire a inviare ancora una infermiera-ostetrica a specializzarsi per usare con competenza l’ecografo. Ancora una volta grazie di cuore a tutti.
Suor Giliola, suor Tiziana e suor Germain.


Ma ci sono ancora tante cose che puoi fare anche tu, insieme a noi:
Puoi, con un’offerta libera, aiutarci ad accogliere con dignità una nuova vita che sboccia e salvaguardare la vita della mamma e del bambino.

Con solo 50 cent. al giorno
puoi aderire al:



  • PROGETTO UN PASTO AL GIORNO

Per i tanti bambini bambini malnutriti di Mitendi garantendo un pasto al giorno con alimenti  integrati con vitamine, proteine, calcio, ferro.
Per un giorno alla settimana il pasto verrà consumato nel Centro Nutrizionale, poi sarà consegnato alla mamma una busta di farina arricchita con vitamine e proteine per i pasti dei restanti giorni della settimana

    



  • PROGETTO SORRISO

per restituire la gioia della guarigione ad uno o più bimbi ammalati sostenendo una terapia contro: broncopolmonite- malaria,  malattie della pelle, diabete, piaghe tropicali.



  • PROGETTO SOSTEGNO ALLA MATERNITA

Puoi aiutarci ad accogliere con dignità una nuova vita che sboccia e salvaguardare la vita della mamma e del bambino. Il tuo contributo servirà per lo stipendio dei medici, delle ostetriche e per tutto il materiale specifico e tecnico per la sala parto, la sala di consultazione, il materiale di  consumo: garze, bende, siringhe, cotone idrofilo, disinfettanti, ferri specialistici, biancheria da letto e da culle.





  • PROGETTO SCOLASTICO

per offrire ai bambini un’ educazione e una formazione adeguata, in un ambiente che li aiuti nella loro crescita umana, intellettuale, morale e sociale;

SCEGLI TU COME DARCI UNA MANO

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu