Brasile: progetti di utilità sociale realizzati dall'Associazione Gianluca Felici - Associazione Gianluca Felici Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Brasile: progetti di utilità sociale realizzati dall'Associazione Gianluca Felici

Progetti realizzati

In Brasile:

UN TETTO PER I MENO ABBIENTI "1.500 EURO PER UNA CASA"

Tra i tanti progetti che le suore dorotee, impegnate nelle missioni di Carpina (stato di Pernambuco) e Marabà (stato del Parà), ci propongono, abbracciamo quello della costruzione di abitazioni per le famiglie più indigenti, perchè ci ricorda i nostri primi passi in Albania, le prime “casette” costruite, sempre grazie al Vostro prezioso contributo.
Ogni casetta, in Brasile, nei primi anni del 2000, costava 1500 Euro: non erano molti, soprattutto se si pensa a cosa possono rappresentare per una famiglia di
sem terra o per dei meninos de rua
Per noi la casa
è un rifugio; per loro è una possibilità di sfuggire agli “squadroni della morte”! Ne abbiamo fatte costruire 17.

Una delle casette assegnate

"CESTE BASICHE"
Distribuzione mensile di pacchi viveri di prima necessità per le famiglie estremamente indigenti e per i malati hanseniani che hanno bisogno di un latte molto costoso.

Il ritiro del pacco viveri

"50 EURO PER UN LETTO"
Vedendo tanti piccoli dormire per terra su un pezzo di cartone o di plastica, con conseguenti malattie respiratorie, abbiamo varato un progetto  per fornire i più poveri di una rete e di un materasso. Il primo a beneficiarne è stato Wilson che si è messo a cantare diffondendo la notizia a tutto il quartiere. Il progetto portato avanti per tutto il 2007, ci ha permesso l'acquisto di oltre 60 letti completi di materasso per la gioia di tanti bambini e delle loro mamme.

I bimbi con il letto
 
Torna ai contenuti | Torna al menu