Adozioni famiglie albanesi - Associazione Gianluca Felici Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Adozioni famiglie albanesi

Progetti realizzati

Marzo 2008. Il Vescovo della Diocesi di Sapa, Mons. Lucjan Avgustjni e la Caritas locale, stanno cercando di farsi carico della disperazione di tanti padri di famiglia che non sono più in grado di sfamare i loro figli distribuendo ai più indigenti Kit di alimenti.
Chiedono il nostro aiuto
per poter intervenire in tante situazioni di difficoltà pregandoci di rifornirli di tanto in tanto di camion di farina e di altri generi di prima necessità.
Valutiamo la situazione e decidiamo di varare l'"Adozione a distanza delle Famiglie"
per dare la possibilità alla Caritas di intervenire regolarmente presso quelle famiglie più bisognose.
Valutiamo insieme che la cifra mensile per il sostentamento di una famiglia
media (6 persone) si aggira intorno ai 60,00 Euro. Con questa somma ogni nucleo familiare viene rifornito di generi di prima necessità (olio, sale, pasta, riso, farina, latte e zucchero) e in molti casi anche di medicine, infatti molte famiglie hanno al loro interno persone con gravi patologie o affette da malattie croniche e non sono certamente in grado di provvedere in proprio alle cure   necessarie, dal momento che non esiste l'assistenza sanitaria pubblica.
Ad altre famiglie, specialmente quelle che vivono in montagna,  vengono anche distribuiti pigiamoni pesanti e coperte per affrontare i rigori dell'inverno senza riscaldamento.
Facciamo appello a tutti i nostri amici e sostenitori e
in special modo alla nostra Parrocchia di San Policarpo che ci ha sempre affiancati in ogni progetto. Si attiva in modo particolare il Gruppo Missionario tanto che, insieme anche ai nostri amici, riusciamo a sostenere l'adozione di 25 famiglie per oltre 4 anni.
Purtroppo, per motivi comprensibili, date le difficoltà economiche che da qualche tempo si evidenziano sempre più pesanti anche in Italia, parecchi non sono stati in grado di rinnovare, loro malgrado, l' impegno di "Adozione di una Famiglia" albanese tanto che siamo paurosamente scesi a 15 famiglie adottate
anche per il 2013.
Temiamo che la situazione peggiorerà sempre più.
Noi continuiamo a  rivolgerci fiduciosi a tutti voi, pregandovi di promuovere tra amici, conoscenti, familiari, colleghi di lavoro,
una raccolta fondi destinata all' adozione comune di una famiglia, se il gruppo sarà numeroso (colleghi d'ufficio, parenti, condominio, scuole ecc) basterà qualche euro ciascuno al mese per sostenere un' intera famiglia.
L'iniziativa sarà garantita dalla Caritas di Sapa e  verrà documentata periodicamente in forma privata dalla nostra Associazione.
Coraggio, armiamoci di buona volontà: se saremo in tanti, 1 solo euro al mese offerto da ciascuna persona di buona volontà, regalerà il futuro e la speranza ad un'intera famiglia!

Aderisci anche tu a questa iniziativa.

Ci sono ancora famiglie da adottare, se sei interessato all'adozione puoi mandarci una mail senza impegno, verrai ricontattato
.  


Clicca per vedere il filmato
preparazione dei pacchi viveri
Consegne
Vescovo consegne
Visita ad una famiglia povera
 
Torna ai contenuti | Torna al menu